top of page

Resettiamo gli standard degli eventi sostenibili con Reset Connect

Reset Connect London - il più grande evento del Regno Unito dedicato all'ecosistema della sostenibilità e agli investimenti green, nonché evento di punta della London Climate Action Week - vede migliaia di espositori e visitatori riunirsi per collaborare, diffondere consapevolezza e agire per il pianeta. Il loro co-fondatore Rich è pronto a stabilire un nuovo standard per gli eventi nel Regno Unito. Come? Vediamolo insieme.



Abbiamo conosciuto per la prima volta Reset Connect l'anno scorso, dopo aver collaborato con l'evento per trasformare tre aree conferenze in Pure Air Zone utilizzando la nostra suite di prodotti per tutta la durata dell'evento. Il livello di passione, motivazione e collaborazione che abbiamo percepito da parte di tutti coloro con cui abbiamo parlato è stato incredibile e ci hanno lasciato una montagna di spunti e idee su cui riflettere.


In seguito a questo successo, anche gli uffici di Reset Connect si sono trasformati in una Pure Air Zone. Abbiamo incontrato Rich l'anno scorso per parlare degli obiettivi di Reset Connect e di ciò che spera di ottenere non solo con questi eventi così importanti, ma anche offrendo aria pulita ai suoi visitatori e dipendenti.



Per iniziare, Rich ha parlato dell’idea con cui nasce Reset Connect: "Abbiamo ideato Reset Connect come un modo per aiutare l'ecosistema della sostenibilità. Questo ecosistema ha bisogno di un posto dove riunirsi per affrontare le sfide del cambiamento climatico con cui tutti noi dobbiamo fare i conti. Si tratta di una parte importante del futuro del pianeta, del panorama aziendale e delle nostre famiglie". È chiaro che per Rich la sostenibilità è una passione personale oltre che professionale. E aggiunge: "Sapere che stiamo facendo tutto ciò che possiamo a livello professionale per assicurare un pianeta vivibile alle nostre famiglie e alle generazioni future è il motore di Reset Connect".


Ma cosa distingue Reset Connect da altri eventi sulla sostenibilità? Rich attribuisce le somiglianze tra gli obiettivi che entrambe le parti della partnership stanno cercando di raggiungere: "La missione di U-Earth è estremamente sinergica con ciò che stiamo cercando di fare a Reset Connect. Fin dall'inizio, volevamo essere un'azienda sostenibile tanto quanto un organizzatore di eventi". Le soluzioni per salvare il pianeta non possono avvenire nel vuoto, ed è per questo che collaborazioni come questa hanno un significato molto più importante. Cercare aziende che non solo capiscano il messaggio che si sta cercando di trasmettere, ma che vogliano aiutare più persone a sostenerlo e ad agire, sarà la forza trainante per creare un vero cambiamento per il pianeta.



Ma gli eventi possono mai essere davvero sostenibili? Rich ritiene che la chiave sia nei dettagli, e un piccolo ma fondamentale dettaglio è l'aria pulita. "Garantire l'aria pulita non può essere una prerogativa solo un paio di giorni all'anno quando si organizza un evento. Se c'è l'opportunità di offrirla nei vostri spazi, perché non farlo?".


La presenza di una Pure Air Zone in eventi come Reset Connect non solo contribuisce a diffondere la consapevolezza dell'importanza dell'aria pulita, ma permette anche ai partecipanti di sentirsi più sicuri sapendo che l'aria che respirano è pulita. L’impegno di Reset Connect per la sostenibilità, per concludere, sta davvero spianando la strada per un futuro di eventi veramente positivi per il pianeta.



5 visualizzazioni
bottom of page